Voucher per connettività e dispositivi digitali per famiglie con ISEE inferiore a 20.000 €

Prot. 5591/1.1.h/2020

 

Alle famiglie

Al sito web

Oggetto: Voucher per connettivita? e dispositivi digitali per famiglie con ISEE inferiore a 20.000
La Nota informativa n. 32190 emanata dal Ministero dell’Istruzione il 6/11/2020 riferisce che con de- creto del 7 agosto 2020 del Ministero dello sviluppo economico, approvato dal Comitato per la Banda Ultra Larga (Co.B.U.L), e? stato attivato il “Piano Voucher”, per favorire l’accesso alla Didattica Digitale Integrata delle famiglie meno abbienti attraverso la risoluzione di problemi legati alla mancanza di connettivita? e di strumenti tecnologici adeguati.

La nota chiarisce che “a partire dal 9 novembre 2020, le famiglie con ISEE inferiore a 20.000 euro, che risiedano in aree o comuni coperti dalla misura, possono richiedere, direttamente presso i punti di vendita di uno degli operatori accreditati da Infratel, l’attivazione di una offerta per la fruizione del voucher del valore massimo di 500 , presentando uno specifico modulo di autocertificazione” al fine di acquisire sia un dispositivo digitale individuale (tablet/computer) del valore massimo di 300 , sia la connettivita? da rete fissa presso il proprio domicilio per almeno un anno.

Si invita a seguire gli aggiornamenti sull’iniziativa alla pagina web www.infratelitalia.it/archivio-news/ notizie/piano-voucher-aggiornamenti, dove si trovera? anche l’elenco aggiornato degli operatori accre- ditati.
I voucher sono disponibili su tutto il territorio nazionale, in presenza dell’effettiva disponibilita? di una connettivita? in banda ultra larga presso il domicilio della famiglia richiedente e fino ad esaurimento delle risorse attribuite alle diverse regioni.

Si precisa che la misura ha risorse limitate ad un numero massimo di 400.000 famiglie, “definite su base regionale”. Pertanto, “la tempestivita? dell’adesione della famiglia ad una offerta di un operatore  accreditato puo? costituire un fattore determinante per l’accesso al voucher”.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssa Michelina Del Vecchio 

(Firma autografa omessa ai sensI dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993)